VILLGRATER NATUR

La storia dell’azienda di famiglia

Torna a Villgrater Nature – una storia di decisioni coraggiose

Già 600 anni fa, la famiglia Schett vive e lavora sul Lahnberg a 1550 m sopra il livello del mare sopra la valle di Villgraten. Josef Schett cresce qui in questa valle difficile da raggiungere con i suoi pendii ripidi, che ne hanno già allontanato molti.

Il suo attaccamento alla patria lo lascia e suscita il suo interesse per l’artigianato quasi estinto e per i processi di produzione originali. Lavoriamo in armonia con la nostra cultura rurale e lo spazio naturale e la sua catena del valore.

1985

Josef Schett rileva la fattoria di montagna dei genitori. La sua famiglia vive e lavora da 600 anni a Lahnberg, a 1.550 m d’altitudine, nella Valle di Villgraten. Trasforma l’azienda in un allevamento di pecore, vende carne d’agnello e prodotti di latte di pecora ai ristoranti di alto livello e contemporaneamente getta le basi per intraprendere la lavorazione della lana.

1987

consegna uno studio all’Università Leopold-Franzens di Innsbruck, contenente dati importanti riguardo alla commerciabilità dei prodotti ovini e alle relative basi per il loro sviluppo.

1988

l’Empa, il Laboratorio federale di prova dei materiali e di ricerca di San Gallo esamina le proprietà fisico-costruttive della lana di pecora Villgrater. Il laboratorio attesta al vello di pecora un valore di isolamento elevato e un effetto positivo sul clima all’interno degli spazi abitativi. La conclusione principale: la lana di pecora è in grado di assorbire umidità fino a un terzo del proprio peso specifico e assorbire gli inquinanti atmosferici presenti nell’ambiente.

1991

l’azienda Villgrater Natur Haus inizia la sua attività. Le prime macchine per la lavorazione vengono messe in funzione e primi prodotti Villgrater Natur vengono venduti sul mercato.

1992

il team di Villgrater Natur, in collaborazione con Willi Dungl, progetta il letto Villgrater Natur. La lana di pecora, che all’inizio rappresentava solo un prodotto secondario, è ora divenuta una materia prima preziosa per la produzione di materassi, coperte e letti.

1993

i materiali isolanti in pura lana di pecora e il feltro utilizzato per l’isolamento acustico ottengono il marchio europeo di qualità ecologica e il marchio di edilizia sostenibile (bio-edilizia) e vengono introdotti sul mercato.

2003

viene creato il marchio Woolin per i materiali isolanti biologici e gli isolanti acustici anticalpestio in pura lana di pecora.

2008

la Villgrater Natur Haus viene ampliata con una costruzione molto luminosa, che accoglie sale per seminari e cucina, diventando così meta prediletta di turisti e di visitatori professionali.

2010

Villgrater Natur investe in un nuovo impianto produttivo computerizzato, consentendo la creazione di nuovi posti di lavoro nella Valle di Villgraten. Nel frattempo, il personale di Villgrater Natur lavora e trasforma la lana di 70.000 pecore austriache.

2012

Villgrater Natur festeggia il suo 25° anniversario.

2015

Villgrater Natur riceve il premio “Tirolo di qualità artigianale certificato”.

2017

Villgrater Natur diventa un membro delle manifatture del Tirolo orientale.

2018

Villgrater Natur apre un concept store a Lienz.

Una storia di decisioni coraggiose